E' stato un pomeriggio di grande sport, è stata l'edizione dei record (250 partecipanti), tutto è migliorabile ma siamo sulla buona strada.

Un ringraziamento particolare al Comune di Bologna che ci ha dato la possibilità di far disputare la gara ed in particolare all' Avv. Roberta Li Calzi, Consigliere del Comune di Bologna, che ha presenziato alla Manifestazione. Un ringraziamento  alla Curia Bolognese che ci onora del suo Patrocinio, a tutti gli Sponsor senza i quali non sarebbe possibile sostenere i costi organizzativi, alle Forze dell' ordine che ci hanno supportato durante tutta la manifestazione ed infine a tutte quelle Società Bolognesi che ci hanno supportato con la loro preziosa collaborazione.
Un ringraziamento all'ex Campione del Mondo Mario Cipollini che ci ha onorato della sua presenza e che ha pedalato sulle arcigne rampe del Colle della Guardia.

Gare tirate ed intense con gli atleti che hanno dato tutto sui 2200 metri del percorso per conoscere il proprio limite o per migliorare il tempo impiegato nella passata edizione.

Tecnicamente la gara ha offerto spunti interessantissimi, con lo Juniores e Nazionale Antonio Tiberi del Team Franco Ballerini Due C che con il tempo di 6'22" ha realizzato il miglior tempo assoluto bissando il successo personale ottenuto quando era Allievo due anni orsono e precedendo di un solo secondo l'Elite Luca Taschin della Calzaturieri Montegranaro e di cinque secondi l' Under Giovanni Aleotti della CTF.
Merita una menzione anche il Cicloamatore M2 Roberto Dalsant della  C.C. Rotaliano che col tempo di 7'02" si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo la vittoria tra i Cicloamatori piazzandosi in diciannovesima posizione assoluta.

Ospite della Manifestazione Mario Cipollini che ha anche scalato le durissime rampe del San Luca.

Ma vediamo nel dettaglio le Categorie Agonistiche cominciando al Femminile
Nove le Donne Allieve che si sono presentate alla pedana di partenza e successo della marchigiana Eleonora Ciabocco del Team Di Federico Pink col tempo di 9'07"94 e che ha preceduto Giulia Raimondi della Vo2 Team Pink e Sara Maluccelli della Re Artù. Giulia Raimondi si è aggiudicata il Titolo Emiliano Romagnolo di Cronoscalata..
Ordine d'arrivo
-  1° - Ciabocco Eleonora - Team Di Federico Pink in 9'07"04
-  2° - Raimondi Giulia - Vo2 Team Pink a 27"
-  3° - Maluccelli Sara - Re Artù a 43"
-  4° - Quaroni Swami - Campi Bisenzio a 1'18"
-  5° - Pepoli Sara - Pol. Fiumicinese a 1'20"
-  6° - Cristofani Erika - Aromitalia Vaiano a 1'26"
-  7° - Medori Letizia - Team Di Federico Pink a 1'32"
-  8° - Viglianti Erika - Team Di Federico Blue a 1'41"
-  9° - Bonazzoli Greta - Vo2 Team Pink a 1'56"

Per la Categoria Donne Juniores sei le ragazze al via e successo di Cristina Tonetti  della Bike Cadorago col tempo di 9'13"61 che ha preceduto Gaia Masetti del Team Breganze e Martina Sgrisleri del Vo2 Team Pink che col terzo posta si è aggiudicata il Titolo Regionale.
Ordine d'arrivo
-  1° - Tonetti Cristina - Bike Cadorago in 9'13"61
-  2° - Masetti Gaia - Breganze Wilier Team a 26"
-  3° - Sgrisleri Martina - Vo2 Team Pink a 28"
-  4° - Mantovani Aurora - Vo2 Team Pink a 1'02"
-  5° - Cavallini Chiara - Vo2 Team Pink a 1'39"
-  6° - Balboni Virginia - Osimo Stazione a 3'30"

Concludiamo con le Donne Elite, solo due le partenti e lotta in famiglia tra le ragazze della Born To Win con Arrianna Sessi che col tempo di 9'27"60 ha preceduto la compagna di colori Vittoria Reati.
Ordine d'arrivo
-  1° - Sessi Arianna - Born To Wina in 9'27"60
-  2° - Reati Vittoria - Born To Win a 37"

Passiamo ora alle Categorie Maschili e cominciamo dagli Allievi dove sono stati ben 72 gli Atleti al via dei 77 iscritti, con partecipazione anche di Atleti provenienti dalla Sicilia. Splendida vittoria di Ludovico Crescioli della Empolese col notevole tempo di 7'03"39 (ventiduesimo tempo assoluto) che ha preceduto Lorenzo Masciarelli della Callant Doltcini e Andrea Alfio Bruno della Forno Pioppi Team Toscano Giarre. Col sesto posto ottenuto  Federico Biagini della Cooperatori Reggio Emilia si è aggiudicato il Titolo Regionale mentre Florian Samuel Kajamini della San Lazzaro col quattordicesi posto si è aggiudicato il Titolo Provinciale Bolognese:
Ordine d'arrivo
-  1° - Crescioli Ludovico - UC Empolese in 7'03"39
-  2° - Masciarelli Lorenzo - Team Callant a 5"
-  3° - Bruno Andrea Alfio - Forno Pioppi Team Toscano Giarre a 7"
-  4° - Rimmaudo Lorenzo - Esperia Piasco a 11"
-  5° - Musizza Gabriel - CTF a 16"
-  6° - Biagini Federico - Cooperatori a 26"
-  7° - Palumbo Riccardo - AC Guarenna a 30"
-  8° - Galfano Alessandro - Ciclo Sport a 32"
-  9° - Fraccaro Lorenzo - VC Pontenure a 33"
-10° - Belussi Alessandro - Team Giorgi a 34"

Tra gli Juniores ben 52 i partenti con altissima qualità dei partecipanti e, come anticipato nella parte iniziale dell'articolo, successo del Nazionale Antonio Tiberi del Team Ballerini che con 6'22" realizzava il miglior tempo assoluto alla ragguardevole media di 18,850 Km/h. Al secondo posto chiudeva l' Azzurro Alessio Martinelli del Team Giorgi mentre in terza posizione chiudeva Alessio Nieri della Big Hunter Beltrami Seanese. Col quarto posto in graduatoria era l'Azzurro Sebastian David Kajamini della Angelo Gomme che si aggiudicava il Titolo Regionale. Mentre era Andrea Gallo della Italia Nuova che, col sesto posto, si aggiudicava il Titolo Provinciale.
Ordine d'arrivo
-  1° - Tiberi Antonio - Team Franco Ballerini in 6'22"
-  2° - Martinelli Alessio - Team Giorgi a 19"
-  3° - Nieri Alessio - Big Hunter Beltrami Seanese a 25"
-  4° - Kajamini Sebastian - Angelo Gomme a 29"
-  5° - Vacek Mathias - Team Giorgi a 29"
-  6° - Gallo Andrea - Italia Nuova a 36"
-  7° - Plebani Nicola - Team Giorgi a 40"
-  8° - Della Chiesa Patrick - Team Alice Bike a 44"
-  9° - Agarossi Andrea - Noceto Nial Nizzoli a 51"
-10° - Rettori Dario - Big Hunter Beltrami Seanese a 51"

Chiudiamo con gli Under/Elite dove 32 sono gli atleti scesi in gara. al terzo tentativo (l'anno scorso fu terzo) Luca Taschin della Calzaturieri Montegrana si è aggiudicato il successo in questa manifestazione che gli sta particolarmente a cuore col secondo tempo assoluto di 6'23"97. Ha preceduto di quattro secondi Giovanni Aleotti del CTF (uno dei favoriti della vigilia) e Filippo Bedeschi della Hicari Biotraining, la giovane Società Bolognese che sta lavorando al progetto di rilancio del Dilettantismo Bolognese. Il Titolo Regionale assegnato agli Under è andato a Manuele Tarozzi della Inemiliaromagna, che ha chiuso in quarta posizione e che era tra i favoriti. Il Titolo Provinciale Under è invece andato Nicolò Marabini della Hicari Biotraining giunto in ottava posizione.
Ordine d'arrivo
-  1°- Taschin Luca - Calzaturieri Montegranaro in 6'23"97
-  2°- Aleotti Giovanni - CTF a 4"
-  3°- Bedeschi Filippo - Hicari Cablotech Biotraining a 21"
-  4°- Tarozzi Manuele - Inemiliaromagna a 23"
-  5°- Orlandi Massimo - CTF a 27"
-  6°- Fantinato Kevin - Team BRS a 34"
-  7°- Ansaloni Emanuele - Inemiliaromagna a 34"
-  8°- Marabini Nicolò - Hicari Cabloteh Biotraining a 37"
-  9°- Caresia Gianmarco - Cattoli Andrea a 37"

Bologna Sport 12 luglio 2019

Bologna sport 12 7b

Cipollini alla Cronoscalata