Sono stati 128 gli atleti che hanno onorato il Memorial Mondini-Zuffa-Gnugnoli disputatosi Domenica 22 Settembre a Castel de' Britti, perfettamente organizzato dalla Società Ciclistica San Lazzaro.

La competizione era anche valida come quarta ed ultima prova della Bologna Runner Cup 2019 per Allievi Manifestazione inserita nella Bologna Cycling Cup 2019.
 

ozio_gallery_jgallery
Gara avversata dal maltempo con parecchia pioggia per tutta la gara che solo nel finale ha risparmiato i 32 atleti che sono riusciti a portarla a termine.
Dopo un avvio veemente lungo la Val di Zena erano Turco (Paletti) e Shuyinta (Ceretolese) a prendere il largo ed a guadagnare un vantaggio di 50" col quale iniziavano la prima scalata al Quinzano. Lungo la salita Turco rimaneva solo al comando ed allo scollinamento era raggiunto dalle avanguardie del gruppo che si sgretolava in tanti piccoli gruppetti. 

Iniziava quindi un nuovo attacco che vedeva protagonisti Bucci (Ped. Chiaravallese) e Morelli (Mincio-Chiese) che attaccavano la seconda scalata al Quinzano dal versante Torre Arabella con un vantaggio di circa 20". Lungo la salita si aveva il veemente ritorno del gruppo che portava ad un quasi ricongiungimento, ma nella picchiata verso Monterenzio erano Russo (Milleluci, Galeotti (Montecarlo) e Varroni (Paletti) a raggiungere i fuggitivi. Il quintetto marciava spedito lungo la Val d' Idice e si presentava ai piedi dell'erta finale con un vantaggio di 50" su quello che rimaneva del gruppo.

Era ancora Bucci ad imporre il suo ritmo staccando i compagni di fuga con il solo Russo che reggeva il suo passo ma che doveva arrendersi sul traguardo. Chiudeva il podio Galeotti che distanziava Varroni e Morelli. A 48" era il Leader della Cup Costa Pellicciari (Ceretolese)  che andava ad aggiudicarsi lo sprint per il sesto posto legittimando la sua leaderschip.
 
Ordine d' Arrivo
 
1°  - Bucci Filippo (Ped. Chiaravallese) Km. 76 alla media di 37,686 Km/h
2°  - Russo Vincenzo (Milleluci Ciclismo)
3°  - Galeotti Federico a 20" (Montecarlo Ciclismo)
4°  - Varroni Luca a 38" (Team Ciclistico Paletti)
5°  - Morelli Andrea a 43" (S.C.Mincio.Chiese)
6°  - Costa Pellicciari Nicolò a 48" (S.C. Ceretolese 1969)
7°  - Ressi Diego (S.C.Mincio-Chiese)
8°  - Rocchi Mikhail (G.S.S. Maria Codifiume)
9°  - Paletti Luca (Team Ciclistico Paletti)
10°- Biagini Federico (Cooperatori)
 
La Classifica Finale della Bologna Runner Cup 2019 ha visto prevalere Nicolò Costa Pellicciari (Ceretolese)con 34 Punti che si è aggiudicato la Maglia Rossa Berardi precedendo Luca Varroni (Paletti) con 20 Punti e Mikhail Rocchi (Codifiume) con 18 Punti. La Maglia Bianca Oikos riservata ai I° Anno era invece conquistata da Bondi (Massese) che con 16 Punti chiudeva al quinto posto assoluto.
 
Dopo la conclusione della Sprinter Cup e della Runner Cup ed in attesa delle due prove della Hero Cup che si disputeranno Domenica 29 Settembre a Mordano e Domenica 6 Ottobre a Gaggio di Piano (con percorsi sterrati) la Gran Combinata per Atleti vede al comando Luca Varroni (Paletti) con 54 Punti che precede Nicolò Costa Pellicciari (Ceretolese) con 50 Punti e Damiano Bondi (Massese) con 31 Punti che comanda anche la Gran Combinata riservata ai I° Anno.
 
Tra le Società comanda la S.C. Ceretolese 1969 con 116 Punti che precede la S.C. Massese Minipan con 99 Punti, il Team Ciclistico Paletti con 26 Punti, la Cooperatori con 53 Punti e la Pol. Fiumicinese con 51 Punti.
 
Tutte le Classifiche sono ancora in bilico e renderanno le ultime due Prove veramente interessanti

 
Visualizza le classifiche della Cycling Cup 2019