ozio_gallery_jgallery
Con la gara di Domenica 3 giugno disputatasi a Villa Fontana, la seconda Edizione della Bologna Cycling Cup Esordienti è giunta al giro di boa.

Già effettuate le gare di Pianoro e Villa Fontana restano da disputarsi le Prove di Imola (22 Luglio) e San Matteo Decima (29 Luglio).
Cominciamo dalla gara dei I° Anno, con ottanta atleti al via ed uno svolgimento veramente combattuto con vari tentativi di fuga. Nel corso del penultimo giro c'è stato l'attacco di Pietro Dapporto (Cotignolese), vero mattatore della stagione, che si è involato solitario e nessuno è più stato in grado di neutralizzare il suo attacco. Il romagnolo Dapporto giungeva quindi solitario con un vantaggio di 27 secondi sul resto dei concorrenti che il parmense Lori (Torrile) anticipava di alcune lunghezze aggiudicandosi la seconda posizione mentre completava il Podio il piacentino Cappuccili (Cadeo).
Con questo successo Dapporto bissa il successo di Pianoro ed andava ad incrementare in maniera sensibile il suo vantaggio nei confronti degli altri concorrenti mettendo già una seria ipoteca sulle conquista della Cup e relativa Maglia Bianca riservata ai I° Anno.
Dopo le prime due prove Dapporto comanda nettamente con 32 Punti mentre alle sue spalle sale in seconda posizione Tarantino (Sozzigalli) con 20 Punti mentre al terzo posto salgono Lori (Torrile) e Gallerani (Sancarlese) con 14 Punti che raggiungono Brunori (Fortebraccio).
Combattutissima anche la gara dei II° Anno con un terzetto che ad un paio di tornate dal termine evade dal gruppo e giunge a giocarsi i gradini del Podio con un vantaggio di 1 minuto e 25 secondi sul gruppo.
Lo sprint se lo aggiudica Damiano Condello (Fortebraccio) che precede nell'ordine Bondi (Ped. Azzurro) e Binelli (Borgonuovo). Lo sprint del gruppo serve, coi suoi piazzamenti, a disegnare la nuova Classifica della Cup II° Anno che vede ancora prevalere Romolini (Fortebraccio) con 20 Punti ma raggiunto a pari punteggio da Montanari (Ped. Azzurro) e solo il miglior piazzamento (vincitore della Prima Prova di Pianoro) gli consente di mantenere la Maglia Rossa di Capoclassifica, mentre al terzo posto troviamo un quartetto a quota 16 Punti composto da Condello (Fortebraccio), Tagliavini (Cavriago), Benasciutti (Codifiume) e dall' Alpi (Cotignolese). In questa categoria lotta incertissima che rende ancora più entusiasmante la terza prova.
Passiamo ora alla Classifica per Società che vede al comando Cotignolese con 73 Punti seguita dalla Fortebraccio con 54 Punti, dal Pedale Azzurro con 34 Punti, dalla Torrile con 23 Punti e dalla Borgonuovo con 21 Punti.

Classifica di arrivo Esordienti I° e II° Anno

ClassificheaVillafontanaEsordientib